CATALOGO CONVIVIO & FOOD LA DISFIDA DEL BORLENGO

INDIETRO
caratteristiche Marchio: Edizioni Artestampa
Formato: 22x22
Pagine: 144
ISBN: 9788864623221
Anno: 2015
Prezzo: 25,00 €

LA DISFIDA DEL BORLENGO

di Luca Bonacini

fotografie di Diego Poluzzi




Per conoscere i nomi dei vincitori dei due concorsi sul Borlengo 
leggi  
QUI



Disponibile anche in versione EBOOK 
Per acquistarlo, clicca QUI


È uno dei piatti più tipici della valle del Panaro, un luogo che conserva ancora la magia dei verdi colli che si inerpicano fin sugli Appennini, sorvegliati da antichi castelli arroccati su speroni di roccia. Specialità di confine tra le province di Modena e Bologna, il borlengo ha attraversato molti secoli per giungere sino a noi sostanzialmente invariato, protagonista di momenti conviviali in cui si  celebra la semplicità e il piacere sempre attuale di condividere la mensa.

Cibo povero per eccellenza, la sottile sfoglia croccante di acqua e farina viene cotta nientemeno che nel “sole”, tradizionale padella di rame stagnato, e pare che affondi le sue origini addirittura nella preistoria. Quel che è certo, è che sin dal Medioevo il borlengo è stato una pietanza tipica del Carnevale, di cui conserva ancora, nel nome, un riferimento alla burla

“Un merletto delicato, un’ostia popolare” che negli ultimi anni ha vissuto una meritata riscoperta e sta divenendo cibo di tradizione e di cultura. Difeso nella sua unicità e allo stesso tempo proposto in nuovi contesti di degustazione, il borlengo è una di quelle specialità che possiede le caratteristiche per assicurarsi un felice passaggio dai palati di ieri a quelli di domani: è buono, è economico e va d’accordissimo con il Lambrusco. 

Disponibile anche in versione EBOOK 
Per acquistarlo, clicca QUI


Dopo il recente ingresso nel paniere del marchio di Tradizione e sapori di Modena, il Borlengo e' divenuto a pieno titolo un prodotto da tutelare, valorizzare e prima di tutto conoscere, con l’obiettivo di trasmettere alle generazioni presenti e future il nostro patrimonio di saperi e di sapori.

La Confraternita del Gnocco d’Oro, fondata a Modena nel 2008, ha percio' deciso di dedicare l’anno 2015 alla ricerca e alla promozione della cultura del Borlengo, una delle piu' antiche pietanze delle nostre terre emiliane.

Il Borlengo e' un cibo povero ma di grande valore storico e sociale, frutto dell’ingegno contadino che combina ad arte le poche materie disponibili, trasformando i cibi di sostentamento in cibi di soddisfazione.

In tempi di carestia globale, richiamandosi anche alle tematiche e allo spirito di Expo 2015, conoscere e celebrare il Borlengo puo' divenire un’occasione per riflettere sull’attualita' attraverso la scoperta delle radici e della storia del territorio.



Il Borlengo a NEW YORK
leggi l'articolo  QUI

Guarda il video breve sulla presentazione
all'EXPO  QUI

 


Link: http://linvitatospeciale.it/2016/05/ricette/borlengo-un-raffinato-merletto-bonta/